5Kg "MIX PANE NERO" di Sicilia (molito a pietra) Semola integrale-MOLINO ZAPPALA'

Pagamenti sicuri al 100%
22,40 €
Tasse incluse
Quantità

Miscela di farine integrali  di antichi grani duri siciliani: TUMMINIA, RUSSELLO, NERO  MADONITA, PERCIASACCHI E BIANCOLILLA  "Rigorosamente Moliti a Pietra Naturale"

SCADENZA 120 GIORNI CIRCA  DALL'ORDINE

 

Security policy (edit with Customer reassurance module)

 

Delivery policy (edit with Customer reassurance module)

 

Return policy (edit with Customer reassurance module)

  • La Farina di Tumminia è prodotta per mezzo di antiche macine a pietra, seguendo le antiche tradizioni; è una farina integrale poco burattata, essa contiene molti oligo elementi del germe di grano e della crusca; presenta un alto valore proteico e un basso indice di glutine. Questa farina è molto indicata per la panificazione,e deve essere consumata in tempi relativamente brevi (circa 4 mesi) per non perdere le sue qualità organolettiche. La farina di Timilia, dopo la molitura, presenta un colore grigiastro, diverso dalle farine commerciali a cui solitamente siamo abituati; i prodotti alimentari che derivano dall'’impiego di questa farina sono pani integrali o pani scuri   chiamati cosi proprio per il caratteristico colore scuro dell'’impasto e della mollica. Il pane tipico prodotto con questa particolare farina è chiamato “Pane nero di Castelvetrano”, originario di un piccolo paese omonimo della provincia trapanese. Il pane di farina Timilia è molto profumato, con un buon apporto nutrizionale e grazie all’'impiego delle paste acide (lievito naturale) ha una lunga durata, si conserva per alcuni giorni morbido e profumato.
 
  • Il grano duro varietà Russello è una varietà antichissima di grano coltivato un tempo in tutta la Sicilia, ora diffuso limitatamente in alcune aree circoscritte dell'isola. Si distingue per l'altezza della spiga superiore agli altri grani, circa 180 cm, e per un elevato contenuto proteico ( 12% -14%.) Per quanto riguarda la panificazione è  utilizzato per produrre pane a “pasta dura” (avendo un rapporto tenacità/elasticità molto elevato attribuito al primo), secondo la tecnica tradizionalmente diffusa in provincia di Ragusa, i risultati ottenibili sono eccezionali: sia sul piano organolettico che su quello visivo.
 
  • Il grano Perciasacchi o farro lungo siciliano è un grano antico autoctono siciliano dalle caratteristiche organolettiche superiori. Il nome deriva dalla particolare forma acuminata del chicco che percia (buca) i sacchi che lo contengono. I grani antichi erano un tempo molto diffusi in Sicilia, se ne contavano una cinquantina di varietà, grazie allo straordinario patrimonio di biodiversità che contraddistingue l'isola e che dipende dalle sue caratteristiche fisiche. Questi furono, però, abbandonati durante la cossidetta rivoluzione verde a favore di varietà di grano più performanti, geneticamente migliorate, dette moderne, che hanno portato a una maggiore produttività dell'industria alimentare, ma anche alla perdita delle tipicità locali. Oggi l'agricoltura locale ha ripreso la coltivazione dei profumatissimi grani antichi. Tra tutti il Perciasacchi è considerato il più pregiato per il suo aroma ancestrale, che sprigiona i profumi della macchia mediterranea.

 

  • Il grano Biancolilla è un'antica varietà di grano molto diffusa in Sicilia fino alla cosiddetta rivoluzione verde, quando tutti i grani antichi furono abbandonati a favore di varietà di grano più performanti, geneticamente migliorate, dette moderne. Per questo oggi l'agricoltura  siciliana ha ripreso la coltivazione dei grani antichi che vengono considerati di maggior pregio rispetto a quelli moderni, che portano con sé sapori, sfumature e profumi unici, e si rivelano maggiormente digeribili, tollerabili e ricchi di sostanze nutritive. Come tutti i grani antichi, il Biancolilla ha una spiga alta, bionda e delicata, si contraddistingue da altre varietà per i filamenti dalle sfumature grigio scure e per i chicchi ambrati. La tradizionale molitura in antichi mulini a pietra naturale è garanzia di efficienza e qualità. Dalla macinazione a pietra si ottiene, infatti, una farina a grani irregolari ricchissima di crusca, che mantiene integro il germe - la parte più nobile e saporita del seme - e ne preserva il patrimonio organolettico.

 

  • Il grano Nero Madonita è un antichissimo grano duro, a indice basso di glutine, una varietà del passato rimasta autentica e originale che non ha subìto alcuna modificazione da parte dell’uomo. Un grano contro la “gluten sensitività” la sviluppata sensibilità al glutine che si riscontra sempre più frequentemente negli ultimi anni, probabilmente dovuta al consumo eccessivo del grano moderno ricco in maniera smisurata di glutine.Molito a pietra produce una farina molto meno raffinata, un prodotto semi-integrale che però mantiene un rapporto più equilibrato tra presenza di amido e di glutine rendendo la farina più leggera e digeribile.

 

Valori nutrizionali medi
per 100 g di prodotti integrale

 
Energia  362 kcal/1521kJ
Grassi    1,1 g
di cui saturi   0,0 g
 
Carboidrati   72,4 g
di cui zuccheri  2,3 g
 
Fibre   3,8 g
 
Proteine  12 g
 
Sale  0,02 g
Contiene Glutine
Può Contenere Soja
 
mixner5kg

Scheda dati

Pack
1
Peso netto
5 kg

Commenti Nessun cliente per il momento.

50 other products in the same category: